Mentoring Network

Ursula Keller: fonte di ispirazione per le giovani scienziate nonché una impegnata «Swiss TecLady»

Ursula Keller, fisica svizzera leader nel campo dei laser a impulsi ultracorti, si avvale delle sue competenze non solo per far progredire la scienza ma anche per entusiasmare le giovani donne per le professioni MINT attraverso la rete Swiss TecLadies.

Con progressi impressionanti nella fisica dei laser, dagli anni Novanta Ursula Keller ha arricchito il mondo scientifico, dimostrando che nelle materie MINT c’è spazio per scienziate di talento. Il suo lavoro ha contribuito direttamente ai nuovi standard nell’elettronica, nel settore automobilistico, nella diagnostica medica e nelle procedure operatorie. Essendo una delle poche docenti universitarie in questo campo, Ursula Keller rafforza la presenza delle donne nel campo della scienza.

Ma l’impegno di Ursula Keller non si limita alla sua attività di ricerca. In Swiss TecLadies è attivamente impegnata per promuovere le donne nei settori MINT. Opera dal 2022 in questa rete, il cui scopo consiste nell'offrire ispirazione e incoraggiamento alle giovani donne per perseguire i loro sogni in ambito scientifico e tecnico.

La sua esperienza nella tecnologia dei laser a impulsi ultracorti è imprescindibile per la lavorazione precisa dei materiali e ha rivoluzionato le applicazioni nella produzione tecnologica e nella tecnologia medica. Ursula Keller è stata insignita con numerosi premi per i suoi contributi scientifici.

In quanto membro di Swiss TecLadies, Ursula Keller non solo offre alle giovani donne una panoramica del proprio lavoro, ma trasmette loro anche la fiducia e gli strumenti per avere successo nella scienza. La sua carriera è un esempio lampante di come l’impegno scientifico possa ispirare giovani donne di talento.

Ulteriori informazioni:

Sportech Tenero 2025
Agenda

22.01.25

Sportech Tenero 2025